fbpx

Tavoli e sedie da giardino: quali materiali scegliere anche in inverno?

Tavoli e sedie da giardino: quali materiali scegliere anche in inverno?

La zona outdoor può diventare un ulteriore ambiente domestico, da vivere tutto l’anno. L’importante è scegliere con cura l’arredo giardino, tenendo sempre in considerazione lo stile della casa e le specifiche esigenze. Bastano poche semplici idee fai dai te per personalizzare la zona esterna, utilizzando materiali come il legno, il pvc, il ferro o la plastica.

Tavoli da giardino o divani da esterno sono ideali per dar vita a una zona relax dove bere il caffè, leggere un libro, passare qualche ora in compagnia. Per poter usufruire del giardino anche in inverno però è necessario prestare particolare attenzione ai materiali scelti, che devono essere resistenti agli agenti atmosferici, al freddo o alla pioggia.

Inoltre è importante valutare dove saranno posizionati i mobili da giardino e, anche in base a questo, scegliere i materiali più adatti. Il legno, per esempio, anche se trattato per rimanere all’esterno, è un materiale delicato: per questo è consigliabile scegliere l’arredamento giardino in legno se si ha a disposizione una zona riparata, come un terrazzo coperto o un patio. Al contrario la plastica risulta estremamente resistente e può quindi essere utilizzata anche per aree del giardino più esposte.

I migliori materiali per l’arredo giardino, anche per l’inverno
Tavoli e sedie da giardino in legno

Il legno è un materiale molto indicato per l’arredo giardino, perché regala un tocco rustico, caldo e accogliente. Esistono diverse tipologie di legno, che devono essere selezionate in base all’arredamento e alle specifiche esigenze. Per le case moderne è opportuno puntare su un legno semplice ma, allo stesso tempo, d’effetto. Un’ottima soluzione, in questo caso, è il teak, tra i legni più conosciuti e utilizzati, appartenente alla categoria di legni tropicali. Per le case dallo stile più classico, invece, si consiglia un legno massello, dalle bellissime venature naturali. Per poter utilizzare questo materiale in giardino basterà applicare vernici e olii specifici per esterno.

Arredamento da esterno in ferro

Una valida soluzione per l’arredo giardino invernale è il ferro: un materiale robusto e pratico, che richiama le ambientazioni dei giardini francesi di un tempo. Gli arredi in ferro hanno un animo squisitamente retrò, quindi si inseriscono perfettamente tanto in un ambiente classico quando industrial. Tavolini rotondi ed ovali, sedie e panchine in ferro danno un tocco raffinato all’outdoor.

Poltrone e divani da giardino in pvc

Per creare un salottino en plein air in giardino il pvc è la soluzione ideale. Si tratta di un materiale che, per le sue peculiari caratteristiche, risulta sempre più diffuso in diversi ambienti. Il pvc è, infatti, leggero, resistente e facile da pulire. In commercio sono disponibili poltrone e divanetti, da valorizzare con morbidi e colorati cuscini. Troviamo però anche sedie, armadietti, lettini e pavimenti per esterni: uno stile semplice ma elegante, capace di adattarsi a ogni ambiente.

Mobili da giardino in plastica

Gli amanti del design possono scegliere la plastica per l’arredamento da giardino. Oggi, infatti, materiali innovativi come polietilene e polipropilene risultano perfetti per tavoli, sedie, poltroncine e divanetti da esterno. Pratici e particolarmente resistenti agli agenti atmosferici, permettono di personalizzare l’outdoor con diverse forme e colori.

 

Please follow and like us:

Leggi anche

Quali ortaggi coltivare in inverno anche in vaso

Chi ha il pollice verde sa perfettamente che è possibile coltivare ortaggi invernali anche sul proprio balcone o sul proprio terrazzo, l’importante è adottare le giuste precauzioni. Scegliendo alcune tipologie di ortaggi si possono creare delle bellissime composizioni che danno un tocco di colore e di vivacità al proprio...

Leggi Tutto

Come proteggere le piante dal gelo

Le piante curate con tanto amore per un anno intero rischiano di essere distrutte dalle gelate e dalle temperature rigide dell’inverno, quindi bisogna adottare delle contromisure adeguate. Piante e gelate sono un binomio che mal si concilia, anche se bisogna considerare la tipologia di pianta coltivata. Alcune si adattano...

Leggi Tutto

Pulizia e manutenzione del camino domestico

Un camino regala calore ed intimità alla casa aggiungendo un tocco di design particolarmente suggestivo e romantico. Per mantenerlo in ottimo stato però è necessario provvedere costantemente alla manutenzione del camino, operazione da fare almeno una volta all’anno oppure dopo ogni 40-50 quintali di legna utilizzata. Effettuare le operazioni...

Leggi Tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *